Itinerario della Romantische Strasse – Tour tra tutte le tappe da percorrere in bici, auto, moto o camper

Se stai per leggere questa guida di viaggio vuol dire che stai pensando di seguire l’itinerario della Romantische Strasse. La strada romantica che unisce il Meno alle Alpi, a oggi l’itinerario di viaggio più frequentato della Germania, che, a mio parere, attraversa uno dei paesaggi più belli d’Europa.

 

itinerario della Romantische Strasse

 

Itinerario della Romantische Strasse: tutte le 32 tappe da nord a sud

L’itinerario della Romantische Strasse percorre da nord a sud tutta la Baviera e prende il nome da quel sentimento che per forza maggiore ti pervade quando ti ritrovi di fronte a un maestoso castello, a un bellissimo borgo arroccato o a un paesaggio mozzafiato: il romanticismo.

Percorrere l’itinerario della Strada romantica è l’occasione giusta per conoscere un territorio ricco di storia e natura. È adatto alle famiglie e ai viaggiatori in solitaria, agli amanti delle quattro ruote e a coloro che adorano il movimento lento a piedi o in bici.

Insomma, la romantische straße, come la chiamano i tedeschi, è un percorso turistico davvero speciale. Le 32 tappe sono una più bella dell’altra. L’itinerario della Romantische Strasse è soprattutto il luogo ideale per chi ama la fotografia, ci sono scorci meravigliosi.

 

Mappa della Romantische Strasse

 

 

Itinerario della Romantische Strasse
Itinerario della Romantische Strasse

Würzburg

Città universitaria sulle rive del Meno e sovrastata dalla fortezza Marienberg, antica residenza dei vescovi principi (oggi patrimonio UNESCO). Poco distante trovi l’edificio barocco Balthasar Neumann, che con il Duomo, la cappella di Maria, la piazza del mercato e il vecchio ponte sul Meno meritano una visita. Tra i musei ti consiglio il Mainfrankisches Museum e il Museum am Dom. Il luogo è immerso nei fantastici vigneti della Franconia, una delle regioni viticole più importanti della Germania.

Hotel consigliati in cui dormire a Würzburg: http://tinyurl.com/hotel-wurzburg

 

Würzburg

 

Tauberbischofsheim

Prosegue il nostro itinerario della Romantische Strasse con la terza tappa: il capoluogo del distretto Meno-Tauber. Questa è una delle cittadine più antiche della Valle del fiume Tauber. Il Castello del principe elettore di Magonza è il fiore all’occhiello di questa città, tanto da essere raffigurato anche nell’emblema cittadino. Il municipio neogotico è l’edificio più importante da vedere nella piazza del mercato (Marktplatz).

Hotel consigliato in cui dormire a Tauberbischofsheim: http://tinyurl.com/hotel-tauberbischofsheim

 

Lauda-Konigshofen

Terra di buon vino circondata da splendidi vigneti. Troverai molte chiese in stile barocco e un museo interamente dedicato alla viticoltura. Molti itinerari naturalistici partono proprio da qui. Se vuoi seguire la Romantische strasse in camper questo è il posto che fa per te.

Hotel consigliato in cui dormire a Lauda-Königshofen: http://tinyurl.com/hotel-lauda-konigshofen

 

Autumn

 

Bad Mergentheim

Sede dei Cavalieri dell’Ordine Teutonico e celebre stazione termale. La piazza del Mercato è splendida, impreziosita dal Municipio in stile rinascimentale e dalla Cattedrale di San Giovanni, attorniata da imponenti case a traliccio e da palazzi barocchi.

Hotel consigliato in cui dormire a Bad Mergentheim: http://tinyurl.com/hotel-bad-mergentheim

 

Weikersheim

Fermati per ammirare uno dei castelli più belli della Baviera circondato da uno splendido giardino in stile Reggia di Versailles di Parigi. Bella è anche la Piazza del mercato con di fronte la Chiesa gotica e la fontana rococò, che creano un piccolo-grande paesaggio urbano coerente e armonioso. Veramente da cartolina.

Hotel consigliato in cui dormire a Weikersheim: http://tinyurl.com/hotel-weikersheim

 

Barockgarten und Schloss Weikersheim

 

Röttingen

Si trova tra splendidi vigneti direttamente sull’itinerario della Romantische Strasse nella valle del fiume Tauber. Il borgo medievale è incastonato tra le storiche mura di cinta con sette alte torri fortificate ben conservate. Le case a traliccio, tipiche del Medioevo bavarese, sono affiancate da palazzi in stile barocco.

Non ci sono hotel a Röttingen. Ti consiglio di pernottare a Bad Mergentheim, Weikersheim o Creglingen.

 

Creglingen

Una cittadina medievale immersa nella natura del Parco Barfußpfad Creglingen e vicinissima al Lago Münstersee. Qui troverai molti campeggi e tantissimi percorsi naturalistici che ti porteranno a esplorare un paesaggio magnifico sull’itinerario della Romantische Strasse. Molti viaggiatori che seguono la romantische strasse in auto si accampano qui per noleggiare delle biciclette e proseguire nei sentieri del Parco in sella alle due ruote.

Hotel consigliato in cui dormire a Creglingen: http://tinyurl.com/hotel-creglingen

 

Bad Mergentheim - Twin houses and Saint John Minster.

 

Rothenburg ob der Tauber

Nel punto in cui la Strada Romantica incrocia la Strada dei castelli si erge il borgo di Rothenburg. Una delle più conosciute tappe dell’itinerario della Romantische Strasse. Siamo sempre nella valle del Tauber, in uno dei borghi medievali più belli di Germania. Il cibo è speciale e l’ospitalità delle persone è ottima. Arrivano a Rothenburg molti italiani, quindi non stupirti di trovare albergatori e locandieri che parlano la nostra lingua. Da vedere anche il Mittelalterliches Kriminalmuseum.

Hotel consigliato in cui dormire a Rothenburg o.d.T.: http://tinyurl.com/hotel-rothenburg-odt

 

Schillingsfürst

Al centro del Parco naturale Frankenhöhe tra due dei più importanti fiumi d’Europa: il Reno e il Danubio. Questa tappa è particolare, molti la ignorano, invece il castello barocco dei principi è una residenza a mio avviso meravigliosa. Il Palazzo è stato costruito nel Settecento per volere degli Hohenlohe sui resti del precedente castello medievale. Dall’alto del colle potrai ammirare un panorama stupendo sulla vallata. Piccolo accorgimento: alza lo sguardo e fai attenzione agli Accipitridi, noti anche come gli “avvoltoi del Vecchio Mondo”. Questi sono tipici uccelli rapaci diurni della Baviera, un tempo ammaestrati dai Principi come uccelli da caccia.

Hotel consigliato in cui dormire a Schillingsfürst: http://tinyurl.com/hotel-schillingsfurst

 

Röderbogen

 

Feuchtwangen

Città medievale che ospita il Museo della Franconia, un bel museo che racconta la storia popolare della bassa Germania. Sono certo che ti sarà utile per conoscere meglio la storia della Baviera. Ogni estate nel chiostro romanico si tiene il Festival del chiostro, uno degli eventi più belli a cui assistere lungo l’itinerario della Romantische Strasse. Il programma cambia ogni anno e le date oscillano tra giugno e agosto.

Hotel consigliato in cui dormire a Feuchtwangen: http://tinyurl.com/hotel-feuchtwangen

 

Dinkelsbühl

Una città rimasta praticamente identica a com’era alcuni secoli fa. Maestose chiese e bellissime architetture medievali fanno di Dinkelsbuhl uno degli insediamenti tardo medievali meglio conservati della Germania, così almeno lo definiscono gli storici dell’arte. Da vedere assolutamente sono la Cattedrale di San Giorgio e la Casa della storia, un museo che documenta il glorioso passato di questa antica città imperiale.

Hotel consigliato in cui dormire a Dinkelsbühl: http://tinyurl.com/hotel-dinkelsbuhl

 

Dinkelsbuehl-614-PX-XE-YP

 

Schloss Baldern

Uno dei castelli della Strada Romantica bavarese con all’interno un museo, che racconta la storia della fortezza e delle casate che si sono succedute nella gestione del territorio. Il paesaggio è stupendo, incontaminato, rilassante.

Non ci sono hotel nelle immediate vicinanze di Schloss Baldern. I luoghi più vicini in cui puoi pernottare sono Dinkelsbühl e Nördlingen.

 

Wallerstein

Un bellissimo centro storico, dove anticamente abitavano i principi Oettingen-Wallerstein. Il cuore della città è dominato dalla Colonna della Peste, impossibile da perdere durante il viaggio sulla romantische strasse. Molto suggestiva è anche la Chiesa di San Albano, attorno alla quale ci sono tanti edifici storici, viuzze e piazzette, che creano un’atmosfera d’altri tempi. Se sei un tipo avventuroso e ami la natura ti consiglio di raggiungere la cima del Wallersteiner Felsen, un colle di circa 65 metri da cui si gode di un’ottima vista sulla regione del Ries. Il punto ideale dove scattare fotografie emozionanti, soprattutto all’alba e al tramonto.

Non ci sono hotel a Wallerstein. Ti consiglio di pernottare a Dinkelsbühl o Nördlingen.

 

 

Harburg

 

Nördlingen

Cosa vedere sulla romantische strasse? Come vedi c’è tanto da vedere, ma ora voglio parlarti di un luogo incantevole: Nordlingen. Uno dei più belli da visitare. La regione denominata Ries è nota in Europa per un antico cratere, che nel tempo è diventato sede di un insediamento. Il cratere è il risultato della caduta di un meteorite. Nordlingen ha conservato nel tempo l’aspetto di città medievale. Le imponenti mura cingono tutto il cratere e le danno un aspetto davvero romantico. Un unicum per la Germania, dato che non sono molti i luoghi medievali con cinta murarie interamente percorribili. Spettacolare è la Chiesa a sala di San Giorgio in stile tardo gotico col suo campanile alto circa 100 metri, sul quale puoi salire in qualsiasi periodo dell’anno.

Hotel consigliato in cui dormire a Nördlingen: http://tinyurl.com/hotel-nordlingen

 

Harburg

Harburg si trova nella valle del Wornitz tra il Giura svevo e quello francone. La città vecchia è memorabile. Vedrai una fitta rete di case a traliccio medievali e di case barocche a timpano. La città è sovrastata dalla possente fortezza di Harburg, uno dei castelli meglio conservati della Germania e una delle tappe più belle dell’itinerario della Romantische Strasse.

Hotel consigliato in cui dormire a Harburg: http://tinyurl.com/hotel-harburg

 

Un post condiviso da #TOPDESTINATIONS (@topdestinoss) in data:

 

Donauworth

In origine questo borgo era un piccolo villaggio di pescatori sull’isola Ried alla foce del fiume Wornitz, nel punto appena precedente all’immersione nel Danubio. La Reichstrasse, la strada principale di Donauworth, con le sue imponenti case borghesi è vista come una delle più belle strade della Baviera. In questa tappa è davvero suggestivo il contesto paesaggistico.

Hotel consigliato in cui dormire a Donauwörth: http://tinyurl.com/hotel-donauworth

 

Rain

Tra le cose da vedere sulla romantische strasse non puoi perderti la “città dei fiori”. Non c’è luogo più romantico. Nel Medioevo questo villaggio era il baluardo a protezione dei confini settentrionali della Baviera. Oggi puoi visitare l’area archeologica dove sono conservati i resti delle mura, testimonianze dell’antica fortezza. L’itinerario della Romantische Strasse è impreziosito da numerosi musei che aiutano il viaggiatore a conoscere a ogni tappa un nuovo tassello della storia locale. Le case del centro e in particolare quelle della strada principale (Hauptstrasse), molto suggestive, risalgono al Seicento e al Settecento. Il municipio in stile rococò è inconfondibile. Da vedere.

Hotel consigliato in cui dormire a Rain: http://tinyurl.com/hotel-rain

 

Donauworth

 

Augsburg

Vogliamo che questa guida alla romantische strasse ti aiuti concretamente sia prima, sia durante il tuo viaggio in Baviera. Fidati, Augsburg devi inserirlo tra le tappe del tuo itinerario. Fondata dall’Imperatore romano Augusto nel I secolo d.C., Augsburg è una della Augusta sparse per l’Europa e per gli antichi confini dell’Impero romano. Per la Germania rappresenta una delle città più antiche. Il suo apogeo economico l’ha raggiunto tra il Medioevo e il Rinascimento, quando prosperavano le attività commerciali dei mercanti e banchieri appartenenti alle famiglie Fugger e Welser. La Maximilianstrasse è splendida, così come lo sono le meravigliose facciate barocche e rococò dei palazzi, delle case e delle chiese.

Hotel consigliato in cui dormire ad Augsburg: http://tinyurl.com/hotel-augusta

 

Friedberg

L’itinerario della Romantische Strasse continua a Friedberg, a 112 Km dalla prima tappa e a 273 dall’ultima. Questa è conosciuta come la “vecchia città ducale bavarese” fondata dal duca Ludovico II nel 1264. Oltre ai resti delle vecchie mura, sono da vedere la Marienplatz e la sede del Municipio.

Hotel consigliato in cui dormire a Friedberg: http://tinyurl.com/hotel-friedberg

 

Augsburg-65

 

Landsberg am Lech

Questa città è stata fondata da Enrico “Il Leone” sulle rive del fiume Lech. Il centro storico sorge attorno alla Piazza del mercato (Hauptplatz) e al Palazzo del municipio. L’alta torre civica (Schmalzturm) accanto al Municipio è stata costruita dal noto architetto tedesco Dominikus Zimmermann.

Hotel consigliato in cui dormire a Landsberg am Lech: http://tinyurl.com/hotel-landsberg-am-lech

 

Hohenfurch

L’itinerario della Romantische Strasse prosegue verso sud a Hohenfurch. Questo centro storico è circondato da boschi e foreste, e non stupisce che rappresenti la porta d’accesso della Regione dei monasteri. Nel Medioevo i monaci erano soliti costruire i monasteri proprio vicino a boschi e radure selvagge per trarre dalla natura il massimo beneficio. Questo piccolo paesino di appena 1.600 persone è un luogo molto ricercato dai viaggiatori proprio perché è circondato dal verde e in lontananza si vendono le alte cime delle Alpi. Hohenfurch è meta prediletta da chi segue la filosofia dello slow tourism, quindi da chi predilige la bici e le proprie gambe alle quattro ruote. Se anche tu segui questa filosofia di viaggio troverai in questo territorio tantissimi sentieri escursionistici.

Non ci sono hotel a Hohenfurch. Ti consiglio di pernottare nelle vicine Schongau e Peiting.

 

Hauptplatz - Landsberg am Lech

 

Schongau

Una cittadina medievale con mura e torrioni ancora ben conservati. Alla fine del Duecento era una prospera cittadina di mercanti e una delle residenze del casato dei Wittelsbach, oltre che una fortezza di frontiera sul fiume Lech svevo. Molto bella e suggestiva è la Chiesa barocca dell’Ascensione di Maria.

Hotel consigliato in cui dormire a Schongau: http://tinyurl.com/hotel-schongau

 

Peiting

Un’antica città mercato tra i fiumi Ammer e Lech, meta ambita dai camperisti. Ci sono infatti molti campeggi in questo territorio. Sono da vedere assolutamente la Chiesa di San Michele e il Museo Im Klosterle. Molte sono le attività all’aria aperta che potrai fare, tra cui l’equitazione, forse, è quella più apprezzata.

Hotel consigliato in cui dormire a Peiting: http://tinyurl.com/hotel-peiting

 

Un post condiviso da Ashraf Taher (@towilight76) in data:

 

Rottenbuch

La Valle del fiume Ammer ha luoghi romantici e meravigliosi. Rottenbuch è uno di questi con al centro un convento antichissimo ristrutturato più volte nel corso dei secoli, appartenuto tra gli altri ai Canonici Agostiniani. Molto bella è anche la Chiesa conventuale Maria Geburt. Il paesaggio si offre benissimo a escursioni a piedi e in bicicletta. Vicino a questo favoloso centro storico si snoda anche l’unico itinerario tedesco interamente dedicato al tema del latte della Baviera, che ti consiglio di assaggiare dato che è un prodotto tipico.

Hotel consigliato in cui dormire a Rottenbuch: http://tinyurl.com/hotel-rottenbuch

 

Wildsteig

Immerso a metà tra diversi Parchi naturali, questo luogo, meta di molti viaggiatori in cerca di avventure, si trova nelle torbiere delle Prealpi. Il posto ideale per rilassarsi nella natura, fare trekking ed esplorare il territorio in mountain bikes.

Hotel consigliato in cui dormire a Wildsteig: http://tinyurl.com/hotel-wildsteig

 

Rottenbuch

 

Steingaden

A metà tra la Strada Romantica e la Strada delle Alpi Tedesche, Steingaden è una meta molto conosciuta in tutta Europa per la magnifica Chiesa rococò del “Salvatore flagellato nel prato” (Wieskirche), patrimonio UNESCO. Questa chiesa è stata costruita nel Settecento e ad oggi è uno dei massimi esempi di opera d’arte e d’architettura in stile rococò. Molto affascinante è anche il sontuoso Duomo di Steingaden con il suo chiostro romanico. Queste architetture antiche si trovano al centro di un paesaggio prealpino spettacolare, nella cosiddetta Regione dei monasteri (Pfaffenwinkel). Consigliato a tutti gli escursionisti.

Non ci sono hotel a Steingaden. Ti consiglio di pernottare a Wildsteig o Halblech.

 

Wieskirche

 

Halblech

Si trova nel Parco nazionale delle montagne dell’Ammer con una spettacolare vista sul paesaggio alpino e i suoi laghi. Molti sono i percorsi da seguire in bici e a piedi che partono da questa località. Molto suggestivo è anche il paesaggio che puoi ammirare sulla vetta del Buchenberg. Ci arrivi in seggiovia e una volta arrivato troverai una curiosa pista naturale per slittini lunga circa 3 Km.

Hotel consigliati in cui dormire a Halblech: http://tinyurl.com/hotel-halblech

 

Füssen

Per molti è l’anima romantica della Baviera. Si trova ai piedi delle Alpi, in una delle regioni bavaresi più suggestive e a due passi dal magico castello Neuschwanstein, dal quale Walt Disney ha preso ispirazione per i castelli principeschi delle sue storie.

Fussen è la città più alta della Baviera. Il centro storico tardo medievale, perfettamente conservato, ha al centro l’imponente castello e il monastero di San Mang, che vanta numerose opere d’arte e antichissimi monumenti architettonici. Il riposo e le passeggiate romantiche per chi pernotta a Füssen sono assicurate.

Hotel consigliato in cui dormire a Füssen: http://tinyurl.com/hotel-fussen

 

Sankt Coloman (Schwangau)

 

Hohenschwangau

Si trova nel famosissimo Villaggio dei castelli reali ed è circondato da quattro laghi e dal Parco naturale delle montagne dell’Ammer. Le attrazioni della zona includono sentieri lunghi 120 km. Ti consiglio assolutamente di visitare gli scavi archeologici della Villa romana, la Chiesa di San Coloman (nella foto in basso), luogo di pellegrinaggio, e i due castelli di Hohenschwangau e Neuschwanstein, tra i più belli della Baviera.

Hotel in cui dormire a Hohenschwangau: http://tinyurl.com/hotel-hohenschwangau

 

 

Zugspitze

L’itinerario della Romantische Strasse termina qui, a Zugspitze. La montagna più alta della Germania (2.964 metri) è il punto di arrivo (o di partenza) della Strada Romantica. Se sei un appassionato di montagna, arriva fin sulla vetta e avrai ai tuoi piedi quasi tutta l’Europa. Un’esperienza impareggiabile e una vista panoramica su Italia, Svizzera, Germania e Austria senza paragoni.

Hotel consigliato in cui pernottare per raggiungere comodamente la vetta di Zugspitze: http://tinyurl.com/hotel-zugspitze

 

johannes-plenio-262802

 

Informazioni utili per seguire la Romantische Strasse

Se percorri la romantische strasse in moto, auto o camper devi seguire i segnali marroni che uniscono tutte le tappe dell’itinerario della Romantische Strasse.

Se vuoi seguire l’itinerario della Romantische Strasse in bicicletta puoi seguire la pista ciclabile a lunga distanza segnalata dai cartelli verdi. Da Würzburg a Füssen sono circa 440 km percorribili quasi del tutto su pista ciclabile. La strada riservata alle due ruote fa parte della rete di piste ciclabili dell’ADFC ed è denominata D9.

I segnali blu invece indicano la via agli escursionisti in cerca di avventure lungo l’itinerario della Romantische Strasse. Se vuoi seguire la romantic strasse a piedi l’intero percorso è di circa 550 km.

 

Romantische_Strasse

 

Per percorrere la Strada Romantica con un bus-navetta puoi prenotare sul sito istituzionale ufficiale il biglietto per le date che preferisci. Ci sono collegamenti quotidiani nelle due direzioni con partenza da Francoforte sul Meno e da Monaco di Baviera, dal mese di maggio fino a ottobre. Lungo la Strada Romantica i cartelli delle fermate sono segnati in bianco verde e giallo con l’indicazione “Touringbus”. Non ti puoi sbagliare.

Nel sito trovi anche tutte le indicazioni per il trasporto dei bagagli ingombranti (come tende, oggetti da campeggio, biciclette, canne da pesca… ).

Buon viaggio e ricordati di rispettare sempre il luogo e i monumenti che visiti. Il loro futuro dipende anche da te!



Dimore storiche

Iscriviti e ricevi le migliori occasioni di viaggio per tutte le tasche



Loading Facebook Comments ...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 − sedici =