*** Leggi solo se hai una struttura ricettiva in una dimora storica. ***

  • 159Days
  • 11Hours
  • 27Minutes
  • 21Seconds

Come hotel, case vacanza, B&B o affittacamere situati in dimore storiche possono ottenere maggiori prenotazioni da turisti interessati alle località culturali

Competi con numerose strutture ricettive nella tua città e, per questo, sei costretto a tenere bassi i prezzi per poter riempire le tue stanze? Oppure, la tua attività ricettiva si trova in un piccolo borgo con poca affluenza di turisti?

 

Se possiedi un albergo, una casa vacanze, un Bed and Breakfast o affittacamere situato in una dimora storica, all’interno, o nei pressi di una località culturale nota o poco conosciuta, oggi hai la possibilità di attirare turisti interessati in modo particolare alla tua struttura ricettiva.

 

Cosa hai fatto, finora, per riempire le tue stanze? Immagino che tu abbia registrato la tua dimora storica sui più comuni portali di prenotazione (Booking.com, Expedia, Agoda, HRS, ecc.); investito decine, se non centinaia di euro, per pubblicizzarti su Google; e riempito la bacheca della pagina Facebook della tua struttura di promozioni, che, a parte qualche like, raramente convincono i turisti a prenotare da te.

 

Forse sei uno dei primi ad aver aperto un albergo nella tua città. E aver fatto questo ti dà, oggi, la possibilità di riempire le stanze più dei tuoi concorrenti.

 

Ma se il turismo nella tua città è in crescita, non puoi evitare che nascano nuovi hotel o B&b, e col tempo potresti perdere la tua leadership, soprattutto se continui a usare solo gli stessi canali che usano anche i tuoi concorrenti.

 

Se, al contrario, hai aperto da poco una struttura ricettiva in una residenza d’epoca, e prima di te c’erano già diversi alberghi, B&b o affittacamere, forse stai avendo difficoltà a emergere sui portali di prenotazione, a causa della presenza ormai stabile dei tuoi concorrenti.

 

Cercare, inoltre, di apparire tra i risultati di ricerca di Google, quando la gente cerca un posto in cui dormire nella tua città, è un’impresa titanica, che richiede molto tempo e denaro, non alla portata di una PMI o di un’attività a gestione famigliare, dato che ci si trova a competere con colossi del calibro di Booking.com, Expedia, Trivago, Tripadvisor, e altri portali che hanno più soldi e credibilità di te.

 

Senza metodi e strategie alternative è difficile tenere in vita la propria attività ricettiva, persino in un settore in crescita come quello dell’ospitalità.

 

E sarebbe un vero peccato se anche tu fossi costretto a chiudere la tua bella dimora storica, nonostante tu l’abbia restaurata e fornita di tutte le comodità per offrire un’esperienza indimenticabile ai turisti che desiderano scoprire la tua località.

 

Avere un’attività alberghiera, o extralberghiera, in una residenza storica, permette sicuramente di distinguersi dai propri concorrenti, ma se questo elemento di distinzione non viene comunicato direttamente a chi ne è interessato, resta del tutto ininfluente.

 

Purtroppo, i grossi portali di prenotazione non sono focalizzati su un unico tipo di clientela, ma offrono tutto per tutti, perciò la gente, su questi grossi siti web, cerca quasi sempre il prezzo più basso.

 

Quindi, come si possono intercettare turisti interessati in particolare alle dimore storiche, evitare di abbassare i prezzi e aumentare la popolarità del sito web della propria dimora storica?

 

Viaggi Culturali Europa sta selezionando le dimore storiche più interessanti di ogni città europea, che promuoverà nelle guide del suo blog.

 

Le guide del blog conterranno una selezione limitata di strutture ricettive realizzate in residenze d’epoca. E ogni guida conterrà solo le dimore storiche situate all’interno, o nelle immediate vicinanze, della località consigliata nella guida.

 

Non solo: le dimore storiche selezionate verranno promosse quotidianamente nella newsletter, sempre più in crescita, di Viaggi Culturali Europa.

 

Ogni dimora storica, inoltre, disporrà di una scheda dedicata, con foto, servizi offerti, descrizione della struttura e delle attrazioni situate nei dintorni, un modulo di richiesta per ottenere prenotazioni dirette, e molto altro.

 

Questa opportunità, purtroppo, non potranno coglierla tutti, perché ogni guida pubblicata sul blog potrà contenere un numero molto limitato di dimore storiche. Questo per evitare che si creino conflitti tra strutture della stessa città.

 

Viaggi Culturali Europa, infatti, punta alla qualità, non alla quantità come fanno tutti i portali di prenotazione (OTA).

 

Se la tua struttura ricettiva è una residenza d’epoca e desideri che Viaggi Culturali Europa la promuova nelle sue guide, è necessario che offra alcuni servizi di base:

  • camere con bagno privato;
     
  • colazione;
     
  • biancheria (gratis);
     
  • prodotti da bagno (gratis);
     
  • aria condizionata;
     
  • TV in camera;
     
  • Wi-Fi gratuito.

 

Non ti resta che compilare interamente il modulo che trovi in fondo a questa pagina e inviarcelo. Entro pochi giorni ti comunicheremo la nostra risposta.

 

Se entri a far parte della rete di dimore storiche di Viaggi Culturali Europa ottieni, quindi, una serie di benefici:

  • ti distingui dai tuoi concorrenti ed eviti di vendere a prezzi bassi;
     
  • ottieni margini più alti, dato che non paghi la commissione alle OTA;
     
  • guadagni voti più alti su portali di recensioni come Tripadvisor, perché i turisti che prenotano presso la tua struttura, tramite la rete di Viaggi Culturali Europa, sono interessati proprio alle dimore storiche come la tua, perciò il rischio che possano rimanere delusi è molto basso;
     
  • aumenti la popolarità del sito web della tua struttura, grazie al link diretto che ottieni dalla scheda dedicata;
     
  • eviti l’overbooking, perché sei tu a decidere se accettare o no una prenotazione che ti arriva dal nostro portale web.

Ti starai chiedendo, quindi, quanto costa tutto questo?

 

Avere la possibilità di ottenere prenotazioni dirette solo da persone interessate davvero alla propria struttura ricettiva, è sicuramente una grande opportunità, che richiede un costo importante.

 

Tuttavia, noi di Viaggi Culturali Europa vogliamo offrire a tutti, anche a chi ha avviato da poco un’attività alberghiera o extralberghiera e non ha molte risorse economiche, l’opportunità di aumentare la notorietà della propria dimora storica.

 

Perciò, puoi entrare nella rete di residenze d’epoca di Viaggi Culturali Europa senza pagare nulla. Al momento stiamo sperimentando il progetto e lo miglioreremo nel corso dei mesi, quindi, finché la piattaforma sarà in fase di costruzione il servizio sarà 100% gratuito.

 

Dopo questo periodo, il servizio offerto diventerà a pagamento, ma sempre a un costo accessibile a tutti e, se la nostra proposta non dovesse piacerti, potrai sempre decidere, in qualsiasi momento, di uscire dalla rete di dimore storiche di Viaggi Culturali Europa.

 

Come puoi ben capire, se accetti adesso di entrare a far parte gratuitamente della nostra rete, hai la possibilità di essere uno dei pochi che potrà avvantaggiarsi di tutta quella serie di benefici che Viaggi Culturali Europa ti offre. Ma se perdi la possibilità di contattarci ora, il tuo posto verrà occupato da una dimora storica più fortunata della tua. Potresti pentirtene in futuro.

 

Compila ora il modulo in basso, prima che raggiungiamo il numero massimo di strutture consentite per la tua località. Hai tempo per inviare la tua richiesta fino al 15 aprile 2018.

 

 












Seleziona la casella per confermare la tua richiesta