Cosa vedere a Monaco di Baviera in 3 giorni: 14 luoghi da visitare nel capoluogo bavarese

Monaco di Baviera è la capitale dell’omonima regione tedesca, la terza città più grande della Germania e una delle più interessanti mete culturali d’Europa. In questo articolo ti parlerò di cosa vedere a Monaco di Baviera in tre giorni.

Oltre alla birra e al buon cibo, ci sono molti luoghi che meritano di essere scoperti, chiese che ti lasceranno a bocca aperta e palazzi che testimoniano la regalità dei Wittelsbach. Scopriamo quindi i 14 irrinunciabili luoghi da visitare a Monaco di Baviera.

 

Cosa vedere a Monaco di Baviera

 

Cosa vedere a Monaco di Baviera

Monaco di Baviera è una città d’arte meravigliosa. Fino a qualche anno fa l’avevo sempre visitata solo d’estate, ma mi sono chiesto: cosa vedere a Monaco di Baviera in inverno? Così ho iniziato a cercare cosa vedere a Monaco di Baviera a dicembre, ad esempio, e ho scoperto che la città nei mesi invernali è uno splendore. Nel periodo natalizio è davvero magica, si veste a festa e ovunque trovi luci, colori, mercatini e piccoli chioschi, dove assaporare i gustosi dolci di Natale.

Qualche anno fa trascorsi il Capodanno a Monaco. Il freddo era pungente e la neve rendeva ancora più magica l’atmosfera natalizia. Fu un bel viaggio culturale, perché riuscii a scoprire angoli della città che sotto Natale hanno un aspetto più suggestivo di come potresti vederli in estate.

Un altro mese splendido per visitare Monaco di Baviera è ottobre. Avrai di sicuro sentito parlare dell’Oktoberfest, la festa della birra per eccellenza. Questa festa ha una tradizione secolare ed è una delle feste popolari più conosciute in Germania e in Europa.

I monumenti che troverai in questa guida su cosa vedere a Monaco di Baviera sono i più caratteristici della città per scoprire la sua storia e aspetti della cultura, che non potresti conoscere sui libri.

 

 

#1 Marienplatz, il salotto di Monaco di Baviera

Marienplatz - München

 

La prima tappa del nostro tour culturale su cosa vedere a Monaco di Baviera è Marienplatz, la piazza più frequentata del centro storico di Monaco.

Durante la tua vacanza di sicuro ci passerai più volte, perché è il cuore pulsante dell’intera città. Si trova a breve distanza dagli quasi tutti gli altri tredici monumenti di cui ti parlerò a breve.

Al centro della piazza troverai la Mariensäule, una colonna con l’immagine dorata della Vergine Maria. Quest’ultima è la patrona della Baviera e la colonna fu posta lì per celebrare la vittoria contro gli svedesi durante la Guerra dei Trent’anni (1618-1648).

Marienplatz, inoltre, è circondata da ottime birrerie dove si può fare una pausa e rilassarsi.

 

#2 Neues Rathaus, il Municipio Nuovo

Neues Rathaus e Marienplatz - Monaco

 

Tra le cose da vedere a Monaco di Baviera non poteva mancare il Municipio Nuovo, un magnifico edificio neogotico che domina Marienplatz.

È un palazzo monumentale in stile neogotico decorato con diverse statue dei reali bavaresi, pinnacoli e i tipici gargoyle.

Al centro del Palazzo, realizzato nell’Ottocento, c’è una torre con un carillon alto oltre ottanta metri.

Non perderti il cortile interno, così come il ristorante nelle cantine, il Ratskeller München, con le sue splendide volte.

Ogni giorno a Marienplatz, turisti e curiosi si riuniscono proprio di fronte alla torre tra le 11.00 e le 12.00 (e anche alle 17.00 in estate) per ascoltare il delizioso suono del carillon di Monaco e vedere la giostra dei 32 figuranti.

Le statue si dividono in due file: quella nella fila superiore rievoca la giostra del torneo medievale in onore del matrimonio tra il Duca Guglielmo V e Renata di Lotaringia; mentre le figure nella fila inferiore si muovono al ritmo della danza dei bottai (Schäfflertanz), che ricorda la gioia dei cittadini di Monaco di Baviera per la scampata epidemia di peste tra il 1515-1517.

 

#3 Altes Rathaus, il Municipio Vecchio di Monaco di Baviera

Altes Rathaus, München

 

Visitare Monaco di Baviera a piedi è molto piacevole e a est di Marienplatz trovi uno degli edifici storici più importanti del centro storico: l’Altes Rathaus.

L’edificio storico del Municipio Vecchio è stato costruito agli inizi del Trecento con un aspetto davvero imponente.

Questo edificio è passato alla Storia come il luogo in cui i nazisti diedero il via libera durante la famosa Notte dei Cristalli (9-10 novembre 1938), in cui si concretizzò la persecuzione ai danni delle famiglie ebree di Monaco, preludio dei terribili anni della Seconda guerra mondiale e dell’avvento dei campi di concentramento, come quello di Flossenbürg, non lontano da Monaco di Baviera.

Oggi il Municipio Vecchio è usato per fini istituzionali dal governo bavarese.

 

#4 Frauenkirche, la Cattedrale di Monaco

Frauenkirche - Monaco di Baviera

 

Siamo giunti alla quarta tappa del nostro itinerario che ti aiuta a capire cosa vedere a Monaco di Baviera.

Frauenkirche è la Cattedrale cattolica della città, costruita in stile gotico alla fine del Quattrocento.

Questa Chiesa fu commissionata dalla famiglia Wittelsbach, che hanno regnato in Baviera per diversi secoli tra il Medioevo e l’Ottocento. Il casato dei Wittelsbach è originario della Baviera ed considerato la più antica dinastia tedesca tuttora esistente, oltre che una delle famiglie più prestigiose d’Europa.

L’edificio fu costruito in stile tardo gotico, ma è molto meno spettacolare di altre cattedrali gotiche della Germania, come quella di Norimberga o quella di Brema. Mi raccomando, non perderti il panorama della città dall’alto delle sue torri.

Come consuetudine in molte città e borghi dell’Europa medievale, anche a Monaco di Baviera era vietato costruire edifici più alti delle torri della Cattedrale. I motivi erano soprattutto due: sul piano politico, nessuno poteva superare il potere centrale ecclesiastico, simboleggiato dalle torri del Duomo; sul piano della sicurezza, si voleva escludere l’ipotesi che privati costruissero vere e proprie torri militari, da cui poter attaccare le famiglie nemiche presenti in città.

 

#5 Michaelskirche, la Chiesa di San Michele

Monaco di Baviera - Michaelskirche

 

La Chiesa di San Michele è una delle migliori opere rinascimentali da vedere a Monaco di Baviera e presenta la seconda volta più alta al mondo, dopo la Basilica di San Pietro in Vaticano.

Questa Chiesa è stata costruita dall’Ordine dei Gesuiti tra il Cinquecento e il Seicento. La Chiesa e il Monastero adiacente erano la sede principale al di là delle Alpi della Chiesa di Roma. Da qui presero forma la Controriforma e la successiva Guerra dei trent’anni.

La Chiesa di San Michele è anche ricordata nei libri di Storia, perché durante il periodo della Seconda Guerra Mondiale il padre gesuita Rupert Mayer (oggi beato) predicò contro le decisioni del governo nazista. Fu uno dei pochi a opporsi pubblicamente, nonostante le forti minacce iniziali e la deportazione in uno dei campo di concentramento.

Ciò che rende questa Chiesa una tappa obbligatoria a Monaco di Baviera è anche la presenza della cripta della Famiglia Wittelsbach. Sepolti all’interno ci sono tutti i membri della casata, tra cui il famoso Ludwig II di Baviera, colui che commissionò il Castello di Neuschwanstein, grande fonte d’ispirazione per Walt Disney.

Se hai intenzione di visitare i magnifici e rinomati castelli della Baviera, non dimenticarti che i più belli e maestosi sono stati costruiti grazie a Ludwig II!

 

#6 Virtualienmarkt, il mercato agricolo della città

Virtualienmarkt - Monaco di BavieraProseguiamo il nostro itinerario su cosa vedere a Monaco di Baviera con il Virtualienmarkt.

Se ti stai chiedendo cosa mangiare a Monaco di Baviera, sappi che qui trovi i migliori formaggi, salumi e prodotti enogastronomici della tradizione bavarese.

Questo mercato alimentare permanente è aperto tutti i giorni (tranne la domenica) ed è uno dei luoghi preferiti dai tanti turisti che girano a piedi per la città.

Da oltre due secoli, il mercato occupa un’enorme area vicino alla Chiesa dello Spirito Santo e ospita un gran numero di locali gourmet.

Nel mercato trovi tante bancarelle, dove poter gustare la tipica cucina bavarese. Inoltre, la birreria all’aperto al centro della piazza saprà sicuramente placare la tua sete.

 

#7 La torre della Peterskirche: il panorama più bello della città

Peterskirche, München, Germany

 

La Peterskirche non è forse la più spettacolare tra le chiese da vedere a Monaco di Baviera, ma salire sulla sua torre è qualcosa che non dovresti perdere, perché in cima potrai godere di una favolosa vista sulla città e, in particolare, su Marienplatz.

Per potere ammirare il favoloso panorama della città di Monaco, dovrai prima superare una difficile sfida: 306 scalini! Alla fine ti troverai a circa 56 metri di altezza. Non te ne pentirai.

 

#8 Hofbrauhaus

Hofbrauhaus - Antica birreria di Monaco di Baviera

 

Hofbrauhaus è una birreria storica di Monaco. A Monaco di Baviera trovi diverse birrerie, più di un centinaio, ma questa è una delle migliori.

Molte hanno all’interno un bel biergarten, cioè un giardino all’aria aperta dove potrai rilassarti e sorseggiare la birra di Monaco e le altre bevande alcoliche.

L’Hofbrauhaus si trova a due passi da Marienplatz, ed è stato il birrificio ufficiale della monarchia bavarese molto prima che fosse aperta al grande pubblico.

 

#9 Teatro Cuvilliés

Residenz e Teatro Cuvilliés di Monaco di Baviera

 

Questo è il piccolo e bellissimo Teatro rococò all’italiana. Uno dei più importanti di Germania. Si trova all’interno della Residenz di Monaco, la Residenza reale di Monaco di Baviera.

L’ingresso al Teatro Cuvilliés è separato da quello del Palazzo reale. Per poterli visitare entrambi è necessario acquistare un biglietto combinato. Per informazioni su prezzi e orari ti consiglio di recarti direttamente agli uffici presenti all’ingresso dell’edificio storico.

Il Teatro è un vero gioiello del rococò tedesco, progettato da uno dei più importanti architetti belga del Settecento, François de Cuvilliés il Vecchio.

Il Teatro fu realizzato alla metà del XVIII secolo per volere di Massimiliano III di Baviera.

Purtroppo i dipinti originali presenti sul soffitto sono andati perduti per sempre in seguito a incuria e incendi. Tuttavia, è ancora possibile ammirare gli splendidi ori, stucchi dipinti e cherubini, che fanno del teatro Cuvilliés uno dei musei di Monaco di Baviera più affascinanti.

 

#10 Odeonsplatz

Odeonsplatz - Monaco di Baviera

 

Un altro luogo da non perdere in città è la Odeonsplatz, una sontuosa piazza proprio accanto alla Residenza reale.

Qui puoi ammirare la Theatinerkirche (la Chiesa di San Gaetano) un’altra delle bellissime chiese da visitare a Monaco di Baviera.

Questo edificio color senape è stato costruito per commemorare la nascita del principe Massimiliano II Emanuele di Baviera nel 1662.

In questa piazza troverai anche una copia della Loggia dei Lanzi di Piazza della Signoria a Firenze, costruita nell’Ottocento da Ludwig I: il Feldherrnhalle.

La Loggia tedesca è stata costruita per rendere omaggio agli eroi dell’esercito bavarese, che riuscirono a sconfiggere gli svedesi durante la Guerra dei Trent’anni.

 

#11 Museo BMW e BMW Welt

Museo della BMW di Monaco di Baviera

 

Quando sono stato in Baviera l’ultima volta, un amico mi chiese cosa visitare a Monaco di Baviera per conoscere la storia automobilistica della città.

Se anche tu ami i motori ti consiglio di non perderti il Museo BMW e il BMW Welt. Non è solo la più grande concessionaria BMW al mondo, ma è anche un luogo in cui avere un contatto diretto con questa famosa casa automobilistica, scoprendone simpatici retroscena.

Ubicato in un particolare edificio formato da cilindri dal colore grigio metallizzato, il Museo mostra l’evoluzione del marchio BWM dagli albori fino ai giorni nostri.

 

#12 Castello di Nymphenburg, il Castello delle ninfee

Nymphenburg - Monaco di Baviera

 

Questo sontuoso castello è stato la residenza estiva della casa reale bavarese, nonostante si trovi sempre in città.

Il Palazzo presenta degli enormi giardini dove in passato la nobiltà locale poteva divertirsi e andare a caccia, uno dei passatempi di cui erano più appassionati.

In questi giardini ci sono anche diversi padiglioni come quello di Amalienburg, una meraviglia barocca con una sala centrale davvero impressionante.

Tuttavia, il vero gioiello di tutta la struttura è il suo edificio centrale, un palazzo barocco in cui è possibile visitare, tra le tante stanze, anche quella dove è nato il principe Ludwig II di Baviera.

 

#13 Campo di Concentramento di Dachau

Campo di concentramento di Dachau - Monaco di Baviera

 

Se non hai avuto mai l’opportunità di visitare il Campo di concentramento di Auschwitz o altri lager sparsi per la Germania, devi assolutamente visitare quello di Dachau, che si trova appena fuori dalla città di Monaco di Baviera.

Il Campo di concentramento di Dachau (KZ-Gedenkstätte Dachau) è stato il primo campo di concentramento costruito in Germania. Questa struttura venne utilizzata poi come modello per costruire gli altri campi e fu il fulcro dell’intera rete logistica. Uno dei luoghi della memoria più toccanti d’Europa. Se deciderai di visitare Monaco di Baviera in inverno, la visita a Dachau è ancora più consigliata, perché avrai modo di provare sulla tua pelle quanto potesse essere terrificante vivere all’interno del campo in condizioni climatiche molto rigide.

I viaggi culturali in Europa servono anche a farci vivere esperienze toccanti, che ci aiutano a comprendere meglio gli eventi storici che hanno segnato la Storia collettiva europea.

 

#14 Olimpiapark, il parco olimpico della città

Olimpiapark - Monaco di Baviera

 

Siamo giunti all’ultima tappa del tour su cosa vedere a Monaco di Baviera. L’Olimpiapark fu costruito in occasione delle Olimpiadi del 1972 ed è sicuramente un altro importante monumento storico da visitare a Monaco di Baviera.

Di tutto questo enorme Parco, il luogo più emblematico è l’Olympiastadion, il vecchio stadio olimpico della città, del quale è possibile visitare le stanze interne.

Puoi anche salire sulla torre delle telecomunicazioni e pranzare all’interno del ristorante girevole, che in un’ora compie una rotazione di 360 gradi.

 

Dove dormire a Monaco di Baviera

Adesso che sai cosa visitare a Monaco di Baviera, forse ti starai chiedendo in quale struttura ricettiva pernottare, possibilmente situata nel centro storico e nei pressi dei più importanti luoghi culturali citati in questa guida.

Pernottando in una delle strutture elencate in basso potrai godere sicuramente di un piacevole soggiorno e visitare Monaco di Baviera con molta facilità.

Tutte le strutture elencate dispongono di parcheggio.

 

Spero che questi consigli ti aiutino a comprendere meglio la storia di Monaco di Baviera e a trascorrere giorni piacevoli in una delle città d’arte più belle d’Europa.


Buon viaggio e ricordati di rispettare sempre il luogo e i monumenti che visiti. Il loro futuro dipende anche da te!


Iscriviti alla newsletter e ricevi le migliori occasioni di viaggio per tutte le tasche.


Privacy Policy

x Close

Like Us On Facebook